SHARE

Qualche tempo fa mi imbattei per caso nel blog Oh Beautiful Beer. Mi colpì subito per la grafica e soprattutto per le bellissime immagini delle varie bottiglie e lattine di birra. Capii subito che non si trattava del solito blog che recensiva birre ma di qualcosa di diverso. Mi incuriosii e iniziai a seguirlo.

Harvey Shepard, l’autore del blog, è un designer freelance che si occupa di web, grafica, branding, creazioni di loghi. Nel 2011 lancia il suo blog dove raccoglie osservazioni, storie e aneddoti sulle etichette delle birre e sul branding dei birrifici. Ogni tanto parla anche di birra, ma il blog inquadra il mondo birrario principalmente dal punto di vista grafico e di immagine.

Un approccio diverso dal solito che mi ha intrigato da subito.

Lo scorso anno Shepard ha raccolto i post pubblicati sul suo blog in un libro. Non si tratta però di una semplice raccolta di articoli: la narrazione segue le principali vicessitudini della storia birraria dagli albori ad oggi, raccontando in parallelo l’evoluzione del branding e del design attraverso aneddoti, storie e bellissime foto. Un libro fuori dai soliti schemi, bello da leggere e incantevole dal punto di vista grafico. Imperdibile per chi si occupa di grafica e design nell’ambiente birrario, ma interessante e fruibile per tutti. È scritto in inglese, ma essendo principalmente le immagini a parlare, rimane abbastanza semplice da leggere.

Assolutamente consigliato. Disponibile su Amazon a 18€ (acquistate assolutamente la versione cartacea!).

SHARE
Previous articlePiccola modifica all’impianto
Next articleNEWS | Laboratorio sui batteri lattici al Beer Attraction 2017

Appassionato di birra e di pub da sempre (in particolare quelli di impronta irlandese), dal 2012 mi sono lanciato nel mondo dell’homebrewing. Ho iniziato con i ragazzi di Brewing Bad con impianto a tre tini, ora produco in casa con un piccolo impianto BIAB elettrico da 10 litri. Nel 2014 ho frequentato il corso da degustatore presso l’Associazione Degustatori di Birra (oggi UDB). Dal 2015 sono docente nei corsi organizzati da Fermento Birra. Scrivo di homebrewing su Fermento Birra Magazine e curo la rubrica “Il Fermentatore nell’Armadio” su Cronache di Birra. Da Luglio 2017 sono ufficialmente giudice BJCP.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here